Remida – Il Centro di Riciclaggio Creativo

Il Centro Remida di Reggio Emilia è un progetto e un luogo in cui si fa ricerca sulla sostenibilità e creatività a partire dai materiali di scarto industriali. Il Centro è visitato ogni anno da oltre 6.000 persone tra insegnanti, artisti, studenti, amministratori e curiosi provenienti da tutto il mondo.

«Il mondo si sta svegliando. Il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no.»

La sostenibilità è uno dei temi più urgenti e importanti di oggi. 

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, sottoscritta dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU, fissa la lotta al cambiamento climatico tra i suoi 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile

Remida dal 1996 propone una pedagogia della sostenibilità, per ricercare un cambio di prospettiva, nuovi modelli di pensiero e nuove pratiche che rispettano l’essere umano, l’ambiente e il pianeta.

Da più di 20 anni, il Centro Remida si occupa di sostenibilità, creatività e ricerca sui materiali di scarto industriale, dove lo scarto è inteso come risorsa educativa per scuole, istituzioni e cittadini.

Il Centro Remida recupera materiali di scarto dalla filiera produttiva, scarto che non è materia di rifiuto ma diventa oggetto di ricerca e risorsa educativa, per visite, workshop, seminari e percorsi di formazione aperti a istituzioni, enti e cittadini. Questa esperienza ha dato una vita a una rete di centri che si ispirano a Remida Reggio Emilia e che conta oggi 14 realtà in Italia e nel mondo.

Remida recupera ogni anno più di 80 tonnellate di materiale di scarto tra cui eccessi di produzione, materiale invenduto o fallato da oltre 200 aziende del territorio per poi offrirle gratuitamente a scuole e associazioni.

Ogni anno in Maggio Remida organizza il Remida Day, un evento molto conosciuto in città che attrae più di 10.000 visitatori.

25 anni

di attività

30 progetti

+25 volontari

che collaborano con Remida

200 aziende

che forniscono il materiale

6000 visitatori

ogni anno

14 centri

compongono la rete dei Remida

15 tonnellate

di materiale di scarto recuperati ogni anno

Visita il sito del progetto

Ultimi aggiornamenti

Scrivici

Desideri contattare Fondazione?

Scrivici

Resta aggiornato sugli eventi e le novità di Fondazione Reggio Children

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter