20 February 2021

Il gioco è diritto e inlcusione

Arrivano a scintillae i LEGO Braille Bricks

Il gioco è un diritto ed è una delle attività più inclusive dell’essere umano.

Venerdì 19 febbraio 2021  - in prossimità della Giornata nazionale del Braille, che si svolge il 21 febbraio di ogni anno - alla Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia è avvenuta la consegna dei primi kit di LEGO Braille Bricks, donati da The LEGO Foundation all'Istituto Regionale Garibaldi per Ciechi e Ipovedenti che ha promosso l'iniziativa in città.

Il progetto dei Lego Braille Bricks è destinato all'apprendimento creativo, ludico e cognitivo dei bambini ciechi e ipovedenti, ma non solo: su ogni mattoncino, i sei ‘bottoni’ per l’incastro dei pezzi sono disposti in maniera da rappresentare le lettere e i numeri del codice di scrittura e lettura Braille e allo stesso tempo, i numeri e le lettere sono riprodotti su ogni mattoncino anche mediante i comuni caratteri di stampa, così da diventare un sussidio didattico inclusivo, realmente per tutti.

"In questo progetto, che si rivolge non solo ai bambini non vedenti, ma a tutti i bambini, mettendo alfabeti diversi in una relazione di gioco e reciprocità, c’è il segno della lunga amicizia e collaborazione di oltre 30 anni tra Reggio Emilia e la Lego – afferma Carla Rinaldi, presidente di Fondazione Reggio Children - I mattoncini sono uno degli strumenti universali con cui bambini ed adulti di tutto il mondo hanno coniugato le loro ricerche per fare esperienza di ‘buon gioco’, un gioco che nutre la conoscenza, in grado di coniugare il divertimento con la scoperta e l’apprendimento. Il gioco è un diritto ed è una delle attività più inclusive dell’essere umano. Da questi principi nasce l’alleanza per la difesa e lo sviluppo del diritto al gioco tra Lego Foundation e Fondazione Reggio Children che trova forma fisica ed ideale a ‘Scintillae’, in cui i Braille Bricks entrano a pieno diritto, e si sostanzia in molti altri progetti a livello internazionale”.

Last modified: 22 February 2021

Keep updated on events and news from Fondazione Reggio Children

Sign up to the newsletter
Sign up to the newsletter